Forum di biciclette elettriche con motore centrale
Questo Forum nasce per condividere informazioni, dati tecnici, esperienze e itinerari relativi all’uso di biciclette a pedalata assistita. Queste biciclette che per comodità chiameremo ebike, si dividono sostanzialmente in due categorie:
ebike dotate di P.A.S. che consentono la cosiddetta pedalata simbolica
ebike dotate di sensore di sforzo (torsiometro) che assistono solo proporzionalmente all’impegno muscolare fornito.
In questo Forum preferiamo parlare prevalentemente di ebike di quest’ultima categoria, perché rappresentano al meglio la filosofia dei fondatori.
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

Collegamento batteria ausiliaria Bosch Classic+

Ultimo Aggiornamento: 27/10/2016 20.36
Autore
Vota | Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 141
Sesso: Maschile
Friuli Venzia Giulia
16/10/2016 19.33


Come da oggetto, ho voluto provare a collegare in parallelo una batteria supplementare alla mia bici.
Per fare cio ci sono due strade, la prima modificare il cavo a 4 poli che collega il motore alla base dell'alloggiamento della batteria originale:


 


Sul cavo di potenza positivo dissaldato dal terminale, sono stati stagnati 2 cavi (uno per la batteria originale, l'altro per l'ausiliaria) e su ognuno è stato interposto un diodo assiale schottky da 50A
(mi pare )





I due cavi, collegati ad un connettore da modellismo XT60 maschio ed avvolti in una guaina (o spiretta a piacere) corrono lungo il tubo obliquo fissati da fascette fin sotto il tubo orizzontale sul quale ho fissato la batteria ausiliaria:



La batteria aux è alloggiata nel borsello in basso che ho provveduto a far rafforzare nelle cuciture.





Qui la batteria in servizio:





Se ritenete di coprirmi di insulti per il tubo del freno anteriore passato all'esterno del fodero, sentitevi pure liberi di farlo     





[Modificato da 8grunf 16/10/2016 19.47]
OFFLINE
Post: 1.312
Sesso: Maschile
Amministratore
Veneto
16/10/2016 20.38


Beh.......... e funziona? Non ce lo dici?       

 

OFFLINE
Post: 224
Sesso: Maschile
Veneto
16/10/2016 20.44

Ottimo.

OFFLINE
Post: 141
Sesso: Maschile
Friuli Venzia Giulia
16/10/2016 20.47

Re:
Nicot49, 16/10/2016 20.38:


Beh.......... e funziona? Non ce lo dici?       

 




Funziona, funziona... 


OFFLINE
Post: 141
Sesso: Maschile
Friuli Venzia Giulia
16/10/2016 21.07


Funziona anche questa:   





Nessuna modifica al cavo del motore, semplicemente due cavi saldati rispettivamente alle polarità + e -  fatti uscire dalla base preventivamente "forata" e collegati direttamente alla batteria questa volta senza diodi:













Accorgimenti: portarle entrambe a piena carica (o a pari tensione) accendere il sistema e collegare solo successivamente quella ausiliaria.

Con la prima modifica ho girato tutta l'estate con la seconda solo ieri, nessun intoppo.





OFFLINE
Post: 1.312
Sesso: Maschile
Amministratore
Veneto
16/10/2016 21.47


Azz.....  Daniele sei quasi a livello di un kittaro: va a finire che qualcuno va in cerca di un Bosch Classic, per ...... sentirsi libero       


Non ci hai detto la capacità della batteria aggiunta, mi sembra piccolina......  

OFFLINE
Post: 141
Sesso: Maschile
Friuli Venzia Giulia
17/10/2016 09.22



Piccola?? 30 celle Sony Konion vtc5 senza bms per 280wh totali, ci fai 2.200m di dislivello se ti impegni un po'....   




 

OFFLINE
Post: 1.312
Sesso: Maschile
Amministratore
Veneto
17/10/2016 09.42

Re:
8grunf, 17/10/2016 09.22:



Piccola?? 30 celle Sony Konion vtc5 senza bms per 280wh totali, ci fai 2.200m di dislivello se ti impegni un po'....   

 




Uhm difficile: ci sono quattro anni in più sul groppone, ma sopratutto 8Wh in meno, dell'altra volta.............


OFFLINE
Post: 17
Età: 49
Sesso: Maschile
piemonte
20/10/2016 11.06

Ciao,
complimenti per l'upgrade delle batterie! Ho letto con interesse le altre modifiche che hai fatto alla tua haibike (intuvia, ruote, forcella).
Ti va di raccontarci un po' fini, modi e costi?
Ovvero, cambia il carattere del motore con l'intuvia (ricordo di qualcuno che dopo aver sostituito il motore era tornato all'HMI perché non gli piaceva l'erogazione data dall'intuvia)?
E il telaio come va con il 27,5? Quanto hai speso per la forcella?

Grazie!!

Fede
OFFLINE
Post: 141
Sesso: Maschile
Friuli Venzia Giulia
24/10/2016 18.41

Ciao Fede, grazie a te   

Le modifiche sono state fatte addosso ad una AMT che si differenzia dalla tua FS RX per alcuni piccoli dettagli: l'escursione della forcella originale (120/150mm contro 120 della FS RX), dell'ammo (140mm contro 120 mi pare) l'angolo di sterzo leggermente più aperto ed il carro posteriore più largo e più lungo che consente di montare un cerchio da 27,5 con una copertura "importante" come la magic mary da 2,35" e dimenticavo, l'intruva che e nativo.
L'intruvia lo preferisco al HMI per praticità d'uso (smanetto parecchio con il cambio ed il pulsantino che modula l' assistenza).
Sulla bici ho montato una corona da 30 ed un pacco pignoni da 11/42 che mi consente di superare pendenze ragguardevoli...ma che lo dico a fare ad uno che ha il Rohloff??   
La forcella...la forcella vale più della bici intera   una Lyrik con escursione 150/180 che non mi da problemi in salita ma mi aiuta parecchio in discesa grazie anche alla presenza di un pneumatico sempre magic mary da 2,5 con mescola morbida che trasmette grande sicurezza su qualsiasi fondo, come dimensioni è quasi una gomma plus ma decisamente meno delicata.
Le 27 e mezzo le ho messe perchè le avevo a disposizione e...non le ho più tolte   


OFFLINE
Post: 141
Sesso: Maschile
Friuli Venzia Giulia
24/10/2016 18.46


Non ho risposto in merito ai costi: la forcella al miglior prezzo l'ho trovata su Bike Discount assieme alle coperture, le ruote che avevo già sull'altra bici le presi da Ridewill.   




OFFLINE
Post: 1.312
Sesso: Maschile
Amministratore
Veneto
24/10/2016 22.45

Re:
8grunf, 24/10/2016 18.41:

Ciao Fede, grazie a te   

Le modifiche sono state fatte addosso ad una AMT che si differenzia dalla tua FS RX per alcuni piccoli dettagli: l'escursione della forcella originale (120/150mm contro 120 della FS RX), dell'ammo (140mm contro 120 mi pare) l'angolo di sterzo leggermente più aperto ed il carro posteriore più largo e più lungo che consente di montare un cerchio da 27,5 con una copertura "importante" come la magic mary da 2,35" e dimenticavo, l'intruva che e nativo.
L'intruvia lo preferisco al HMI per praticità d'uso (smanetto parecchio con il cambio ed il pulsantino che modula l' assistenza).
Sulla bici ho montato una corona da 30 ed un pacco pignoni da 11/42 che mi consente di superare pendenze ragguardevoli...ma che lo dico a fare ad uno che ha il Rohloff??   
La forcella...la forcella vale più della bici intera   una Lyrik con escursione 150/180 che non mi da problemi in salita ma mi aiuta parecchio in discesa grazie anche alla presenza di un pneumatico sempre magic mary da 2,5 con mescola morbida che trasmette grande sicurezza su qualsiasi fondo, come dimensioni è quasi una gomma plus ma decisamente meno delicata.
Le 27 e mezzo le ho messe perchè le avevo a disposizione e...non le ho più tolte   






Salvo che non sia stato ribattezzato in furlan, il suo nome vero sarebbe Intuvia........      


OFFLINE
Post: 17
Età: 49
Sesso: Maschile
piemonte
26/10/2016 00.49

Re:
8grunf, 24/10/2016 18.41:

Ciao Fede, grazie a te   

Le modifiche sono state fatte addosso ad una AMT che si differenzia dalla tua FS RX per alcuni piccoli dettagli: l'escursione della forcella originale (120/150mm contro 120 della FS RX), dell'ammo (140mm contro 120 mi pare) l'angolo di sterzo leggermente più aperto ed il carro posteriore più largo e più lungo che consente di montare un cerchio da 27,5 con una copertura "importante" come la magic mary da 2,35" e dimenticavo, l'intruva che e nativo.
L'intruvia lo preferisco al HMI per praticità d'uso (smanetto parecchio con il cambio ed il pulsantino che modula l' assistenza).
Sulla bici ho montato una corona da 30 ed un pacco pignoni da 11/42 che mi consente di superare pendenze ragguardevoli...ma che lo dico a fare ad uno che ha il Rohloff??   
La forcella...la forcella vale più della bici intera   una Lyrik con escursione 150/180 che non mi da problemi in salita ma mi aiuta parecchio in discesa grazie anche alla presenza di un pneumatico sempre magic mary da 2,5 con mescola morbida che trasmette grande sicurezza su qualsiasi fondo, come dimensioni è quasi una gomma plus ma decisamente meno delicata.
Le 27 e mezzo le ho messe perchè le avevo a disposizione e...non le ho più tolte   





Ho capito. Bella,complimenti davvero. 
Invidio le tue capacità tecniche!
OFFLINE
Post: 141
Sesso: Maschile
Friuli Venzia Giulia
27/10/2016 20.36

Re: Re:
Nicot49, 24/10/2016 22.45:




Salvo che non sia stato ribattezzato in furlan, il suo nome vero sarebbe Intuvia........      





 

"Lintùvie" par furlàn. 




Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 20.51. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com