Forum di biciclette elettriche con motore centrale
Questo Forum nasce per condividere informazioni, dati tecnici, esperienze e itinerari relativi all’uso di biciclette a pedalata assistita. Queste biciclette che per comodità chiameremo ebike, si dividono sostanzialmente in due categorie:
ebike dotate di P.A.S. che consentono la cosiddetta pedalata simbolica
ebike dotate di sensore di sforzo (torsiometro) che assistono solo proporzionalmente all’impegno muscolare fornito.
In questo Forum preferiamo parlare prevalentemente di ebike di quest’ultima categoria, perché rappresentano al meglio la filosofia dei fondatori.
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

Peso effettivo E-MTB

Ultimo Aggiornamento: 13/07/2017 10.41
Autore
Vota | Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 5
Città: VENEZIA
Età: 44
Sesso: Maschile
Veneto
12/05/2017 09.51

Ciao a tutti, ragazzi... sto valutando l'acquisto di una MTB con pedalata assistita. Attualmente vado in bici nelle zone di Vicenza solo la domenica e non riesco di fatto ad allenarmi nel corso della settimana, causa lavoro. Attualmente ho una Ibis Mojo SL full carbon con fork X-Fusion da 170mm e ruote da 26", con la quale mi trovo a meraviglia. Mi rivolgo a voi del forum per un tarlo che ho da giorni in merito al peso delle moderne MTB a pedalata assistita. Ho focalizzato la mia attenzione sui marchi Haibike e Conway (budget 4.500 €). In particolare di Haibike mi intrigano le serie XDuro Nduro con fork da 180mm oppure la Xduro AllMtn con fork da 150mm (con motore Bosch) o le equivalenti della serie S (con motore Yamaha). In tanti mi hanno detto che il Bosch è sì affidabile ma la MTB, nel caso di batteria scarica non è pedalabile, a differenza dei modelli S dotati del motore Yamaha (chiedo conferma a voi che siete esperti). In tanti che praticano MTB da anni mi hanno dissuaso sulla fork da 180, dicendo che in salita si fa più fatica e si ha bisogno di più assistenza da parte del motore, motivo che mi farebbe dirottare sulla versione Hibike AllMtn da 150. Premetto che con la mia Ibis scendo dappertutto, sia che si tratti di singletrack con curve pompate che fondi molto sconnessi, ciò che mi frena un attimino nell'acquisto di un'elettrica è, appunto, il peso. Il peso dichiarato di tante bici è di 20... 22... c'è chi dice addirittura che con la batteria inserita si arrivi a 26... non ho ancora capito se il peso dichiarato dalle case è con o senza batteria (che da sola pesa mediamente 2,5 kg)... in pratica, più del doppio del peso della mia Ibis. Con questi pesi, secondo voi, riuscirei a gestire in discesa la MTB sullo sconnesso?... Potrò continuare a fare ciò che abitualmente faccio con la mia Ibis? Vi ringrazio anzitempo per gli eventuali consigli che mi darete. Roy
OFFLINE
Post: 570
Sesso: Maschile
Amministratore
Veneto
12/05/2017 14.57

Re:
roys73, 5/12/2017 9:51 AM:

...
Premetto che con la mia Ibis scendo dappertutto, sia che si tratti di singletrack con curve pompate che fondi molto sconnessi, ciò che mi frena un attimino nell'acquisto di un'elettrica è, appunto, il peso. Il peso dichiarato di tante bici è di 20... 22... c'è chi dice addirittura che con la batteria inserita si arrivi a 26... non ho ancora capito se il peso dichiarato dalle case è con o senza batteria (che da sola pesa mediamente 2,5 kg)... in pratica, più del doppio del peso della mia Ibis. Con questi pesi, secondo voi, riuscirei a gestire in discesa la MTB sullo sconnesso?... Potrò continuare a fare ciò che abitualmente faccio con la mia Ibis? Vi ringrazio anzitempo per gli eventuali consigli che mi darete. Roy


Ciao e benvenuto.
Per quanto riguarda gli altri quesiti, lascio la parola ai molti esperti e grandi conoscitori dei mezzi più attuali, che frequentano questo piccolo forum.
Riguardo al peso, il tuo dubbio è legittimo. Da quello che capisco tu fai un uso molto spinto della tua full, su percorsi anche molto impegnativi. In queste situazioni è fondamentale avere un mezzo scattante, dinamico, rigido, ma soprattutto molto maneggevole e leggero (come del resto anche il biker dovrebbe esserlo). Questi sono tutti requisiti che certamente saranno penalizzati dal notevole incremento di peso (massa) di un mezzo elettrico, rispetto ad uno tradizionale, magari in carbonio ...
Quindi è inutile farsi illusioni, contro le leggi della fisica non si va, perciò la mia rsposta è NO non penso proprio che potrai ripetere le performances estreme che ora puoi fare con la tua Ibis. Raddoppiare (circa) il peso del mezzo significa che tutto sarà più difficile e che raggiungerai ben presto (in situazioni meno estreme) i limiti prestazionali dell'e-bike.
Per renderti conto delle notevoli differenze tra un mezzo di 10 e uno di 20kg, potresti fare una semplice prova empirica: carica nel tuo zaino 5 bottiglie d'acqua da 2 litri ciascuna e poi prova a fare alcuni percorsi impegnativi che sei solito frequentare (parlo soprattutto di discese): la maggiore sensibile massa (che a rigore andrebbe ancorata alla bici e non al biker) induce una notevole maggiore inerzia del mezzo che inevitabilmente penalizzerà la fasi di accelerazione, di frenata, di superamento delle asperità, i passaggi più tecnici, ...
Insomma, per tutti questi motivi io credo che l'e-bike sia davvero poco adatta ad un uso spinto in o-r accidentato, tortuoso e molto guidato.
OFFLINE
Post: 5
Città: VENEZIA
Età: 44
Sesso: Maschile
Veneto
12/05/2017 15.58

Hai fatto un foto perfetta della situazione... Grazie.
OFFLINE
Post: 150
Età: 70
Sesso: Maschile
Lombardia
12/05/2017 20.56

Re:
roys73, 12/05/2017 15.58:

Hai fatto un foto perfetta della situazione... Grazie.

 
Oddio, Bengi la mette tragica! Tieni presente che andare in giro con una bici di 23Kg senza motore dovresti spingere 23Kg, il motore lo farebbe al tuo posto a te solo il divertimento di superare gli ostacoli. 
Andare con il motore è unaltra cosa, un divertimento diverso, ti permette di radoppiare i percorsi, di non spaccarti le gambe sulle ripartenze, in pratica ti spiana la strada. 
Diventa la via di mezzo di trial e quello che fai già.
Un consiglio: noleggia una buona bici e poi descrivici le tue impressioni, Bosch ha certe peculiarità Yamaha ne ha altre, Scimano non lo conosco ma ne parlano bene. 
[Modificato da giordanov 12/05/2017 20.57]
OFFLINE
Post: 5
Città: VENEZIA
Età: 44
Sesso: Maschile
Veneto
12/05/2017 21.19

Grazie... Mi sa ke faró così...
OFFLINE
Post: 1.312
Sesso: Maschile
Amministratore
Veneto
12/05/2017 22.33

Benvenuto Roy, una biammortizzata come quelle che tu hai indicato pesa sicuramente in ordine di marcia intorno ai 23/24 Kg. perciò la differenza con la tua Ibis Mojo Carbon è notevole ma....... c'è un ma: una emtb sfugge un pò alla logica di una mtb full tradizionale e va usata imparando ad utilizzarla in maniera diversa.

Ha sicuramente qualche limite in fatto di maneggevolezza, negli spostamenti del corpo nei salti per non parlare poi dei tratti insuperabili da fare a spinta se con addirittura con il portage. Ma anche degli atout (a cominciare dal motore) che ti fanno superare i punti difficili in salita di potenza ed in discesa di stabilità.

Le attuali emtb full da Enduro o All Mountain (queste ultime con il formato Plus) si avvicinano sempre più, come sensazione, alle moto da trial, tale è la sicurezza con cui ti fanno passare sopra ai tratti più sconnessi o tecnici.

Se disgraziatamente rimani senza batteria è chiaro che se devi salire i 10-11 Kg. in più li senti immediatamente ben di più della lieve minor scorrevolezza che tanti rilevano con i motori Bosch rispetto ad esempio a Yamaha. Va sicuramente provata, ma se scorri qualche impressione che puoi trovare su EMTB-MAG, vedrai che c'è gente che con queste emtb fa percorsi molto impegnativi, bike park e addirittura downhill, con grande soddisfazione.

https://www.emtb-mag.com/forum/
[Modificato da Nicot49 12/05/2017 22.35]
OFFLINE
Post: 150
Età: 70
Sesso: Maschile
Lombardia
13/05/2017 15.49

Re:
Nicot49, 12/05/2017 22.33:


Ha sicuramente qualche limite in fatto di maneggevolezza, negli spostamenti del corpo nei salti per non parlare poi dei tratti insuperabili da fare a spinta se con addirittura con il portage. Ma anche degli atout (a cominciare dal motore) che ti fanno superare i punti difficili in salita di potenza ed in discesa di stabilità.

 
C'è anche un walk assistance che ti aiuta a salire; sulla bici che avevo prima (self made) mi tirava letteralmente aiutandomi a scalare. Era personalizzabile, arrivava a 9Kmh con tutta la potenza. Ora sembra che si siano adeguate tutte le marche ma per un massimo di 3Kmh. 
3Kmh andrebbero ancora bene, se fosse personalizzabile però, sarebbe una bella cosa; con la mia vecchia bici facevo dei passaggi in mezzo all'eba alta, rovi, dove toccavano i pedali o guadi a gambe alzate e mi divertivo un sacco. 
[Modificato da giordanov 13/05/2017 15.49]
OFFLINE
Post: 75
Città: BRUGHERIO
Età: 55
Sesso: Maschile
Lombardia
15/05/2017 10.33

Re: Re:
Bengi14, 5/12/2017 2:57 PM:


Per renderti conto delle notevoli differenze tra un mezzo di 10 e uno di 20kg, potresti fare una semplice prova empirica: carica nel tuo zaino 5 bottiglie d'acqua da 2 litri ciascuna e poi prova a fare alcuni percorsi impegnativi che sei solito frequentare



in realtà le cose sono meglio di come le prospetti con questo esempio, nella Ebike il maggior peso è concentrato in basso prevalentemente sul movimento centrale, in alcune situazioni il maggior peso li concentrato può persino essere un vantaggio dando più stabilità. 10 kg in alto nello zaino invece creano solo problemi.

Il suggerimento rimane sempre il solito, noleggiane una prova e tira le tue conclusioni, facendo ovviamente la tara, visto che un mezzo noleggiato difficilmente avrà una messa a punto ideale 
[Modificato da Steu851 15/05/2017 10.34]
[IMG]http://tc.mtb-forum.it/userdatas/205942/firma3.png[/IMG]
OFFLINE
Post: 5
Città: VENEZIA
Età: 44
Sesso: Maschile
Veneto
22/05/2017 15.02

Re: Re: Re:
Ragazzi, ho deciso. Dopo aver provato la Cannondale Moterra LT1 x un giorno, ho prenotato la CONWAY eWME 627 con motore Shimano E8000 e fork Rockshox da 160mm...
Steu851, 15/05/2017 10.33:



in realtà le cose sono meglio di come le prospetti con questo esempio, nella Ebike il maggior peso è concentrato in basso prevalentemente sul movimento centrale, in alcune situazioni il maggior peso li concentrato può persino essere un vantaggio dando più stabilità. 10 kg in alto nello zaino invece creano solo problemi.

Il suggerimento rimane sempre il solito, noleggiane una prova e tira le tue conclusioni, facendo ovviamente la tara, visto che un mezzo noleggiato difficilmente avrà una messa a punto ideale 


OFFLINE
Post: 150
Età: 70
Sesso: Maschile
Lombardia
23/05/2017 15.07

Re: Re: Re: Re:
roys73, 22/05/2017 15.02:

Ragazzi, ho deciso. Dopo aver provato la Cannondale Moterra LT1 x un giorno, ho prenotato la CONWAY eWME 627 con motore Shimano E8000 e fork Rockshox da 160mm...


 
Oh che bello, complimenti una bella bici. L'ho guardata in rete ha colori un po' smorti, per una bici sarebbero "obbligatori" colori vivaci per farsi notare. Si può ovviare vestendosi adeguatamente. 
Quando arriverà? Mi raccomando metti qualche foto che se ti vediamo per strada almeno ti salutiamo 
Ciao e buone pedalate (per quando sarà)
OFFLINE
Post: 5
Città: VENEZIA
Età: 44
Sesso: Maschile
Veneto
13/07/2017 10.41

Re: Re: Re: Re: Re:
giordanov, 23/05/2017 15.07:

 
Oh che bello, complimenti una bella bici. L'ho guardata in rete ha colori un po' smorti, per una bici sarebbero "obbligatori" colori vivaci per farsi notare. Si può ovviare vestendosi adeguatamente. 
Quando arriverà? Mi raccomando metti qualche foto che se ti vediamo per strada almeno ti salutiamo 
Ciao e buone pedalate (per quando sarà)


Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 20.45. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com